Il mio uomo è un geek

Vivere con un uomo che ha occhi solo per i gadget high-tech.

Aiuto, il mio uomo è un geek!
I suoi idoli? Probabilmente sconosciuti ai più. Le sue passioni? Computer, smartphone e videogiochi. Risultato: al vostro amato resta ben poco tempo per voi… Mica un problema da poco se ci si deve convivere tutti i giorni. Una domanda vi divora: come competere con questa passione travolgente?

Nella sua bolla
Ogni giorno, quando girate la chiave nella serratura di casa, sperate di trovarlo ovunque fuorché davanti a un monitor, e tutti i giorni… siete costrette a fare i conti con la triste realtà.
Il geek è fondamentalmente un appassionato. Non solo di manga giapponesi e videogiochi. Le sue passioni possono toccare ambiti diversi: fotografia, moto, animali, storia, sport…
Il vero problema è quando questa passione diventa un’ossessione. Nonostante i numerosi tentativi, più o meno decisi, è impossibile staccarlo da lì. Non vi resta che rassegnarvi: anche per stasera, niente cenetta romantica e probabilmente andrete a letto da sole.
Inevitabile chiedersi che ruolo abbiate voi in questa storia e nella sua vita. Trascurabile, in definitiva: finché è nella sua bolla, lui non vede, non sente e non parla…

Effetti negativi sulla coppia
Preso com’è dalla sua autogratificazione, totalmente assorbito dalla sua passione, il vostro uomo talvolta arriva a dimenticare la vostra presenza. Difficile pianificare uscite romantiche o persino una serata al cinema. Alla fine arrivate ad odiare ciò che lui ama tanto. Non riuscite più ad apprezzare la sua vena creativa quando passa intere giornate in garage a coccolare la sua macchina, o quando vi molla a casa alla minima occasione per inseguire la sua passione.
Altro tasto dolente: come finanzia questa passione? Il vostro partner ha perso completamente il senso della realtà e per seguire i propri interessi non esita a dilapidare le sue finanze, che poi sono anche le vostre.
Senza rapide contromosse, la rottura è dietro l’angolo, e anche i debiti!

Soluzioni
Come riprendere in mano il timone di questa relazione?
La vostra coppia è alla deriva, rischia di affondare, dovete passare all’azione. Le soluzioni possibili sono due: aspettare che faccia un passo verso di voi (rischioso) o fare voi un passo verso di lui (raccomandato). Non c’è coppia senza compromessi, non c’è amore senza rinunce. Il vostro amato perde la testa davanti a qualsiasi gadget elettronico e nuova tecnologia? D’accordo, ma non significa che non vi ami. Trovate un momento di calma per parlare e chiedergli che cosa ci trovi in questo hobby così totalizzante.
Non siate velenose, cercate invece di interessarvi alle sue passioni: in questo modo condividerete più tempo con lui e sarà più incline a compiacervi. I geek non sono altro che dei bambinoni alla ricerca di sensazioni forti, di magia, di sogni. Sono dotati di notevole fantasia e, se saprete tendere loro la mano, non mancheranno di stupirvi. E poi, chissà, potreste persino prenderci gusto e diventare un’adorabile coppia geek…