Le posizioni del kamasutra per un’estate caldissima

L’estate è una stagione magica, in cui sbocciano amori, passioni e sentimenti spesso incontrollabili e intensi. Perché non viverli fino in fondo? Il caldo non deve bloccarti: tra slow sex (per accompagnare il ritmo rilassato dell’estate), un po’ di fast sex (per movimentare le fresche notti di agosto) e le posizioni del kamasutra che non ti fanno sudare, puoi mettere in pratica le tue fantasie più torride anche quando la temperatura supera i 35°C…

LA PECORINA

La pecorina è tra le posizioni più amate da donne e uomini e le mille varianti che puoi mettere in atto la rendono adatta ad ogni tipo di situazione. Quando fa caldo, è l’ideale se vuoi limitare il contatto fisico all’essenziale ma non vuoi rinunciare alla passione: pecorina, ventilatore, cagnolino, chiamala come vuoi e variala come più ti aggrada, l’importante è godersi il momento!

LA CARRIOLA

Lei sdraiata sulla schiena, lui sopra ma non troppo: le gambe di lei sono alzate e poggiate sulle spalle di lui oppure divaricate, e la penetrazione è assicurata dal fatto che l’uomo è in ginocchio e facilitato nei movimenti grazie al fatto di poterli controllare. Può anche alzarsi in piedi, mentre lei si avvicina alla sponda del letto, in ogni caso il contatto è limitato e non si rischia di sudare eccessivamente.

L’AMAZZONE

Quando la donna è sopra, ci sono due varianti possibili: rimanere sul classico e restare faccia a faccia o lei può dare le spalle a lui e cambiare totalmente prospettiva, imitando il principio della pecorina, ma meno impegnativa (perché lui è sdraiato sul letto e lei gli è accovacciata sopra). Quando fa caldo, è l’ideale se si vuole limitare la sudorazione che rende così poco sexy e, purtroppo, poco profumati!

SOTTO LA DOCCIA…

Nonostante abbiate fatto di tutto per non sudare (leggi: finestre aperte, ventilatori, condizionatori…) quest’estate è tra le più calde mai registrate quindi, anche se ce l’avete messa tutta per non surriscaldarvi troppo, siete bagnati di sudore. Piuttosto che smettere di fare sesso, buttatevi sotto la doccia e scatenatevi con le posizioni che più vi stuzzicano! La classica posizione da doccia è la ballerina (in piedi, lei con una gamba alzata) ma anche una pecorina in piedi fa la sua figura.

Usate la fantasia e non temete il caldo. Una doccia rinfrescherà i vostri bollenti spiriti….!

PROTEGGETEVI!

Anche se l’estate è la stagione più calda dell’anno (in tutti i sensi!) c’è una cosa che non dovete mai bypassare: il preservativo! E se lo avete dimenticato… c’è sempre un piano B!

Gif: Giphy