Da sempre, Meetic si impegna per garantire ai single un’esperienza il più possibile sicura e piacevole.

Quello delle cybermolestie resta un argomento di attualità per tutti, in particolare per i servizi di incontri online. In quest’ottica, Meetic conferma il proprio impegno fornendo ai single dei nuovi strumenti di prevenzione e individuazione delle molestie online.

Come riconoscere le cybermolestie?

Parliamo di cybermolestie quando una persona continua a inviare messaggi allo stesso destinatario malgrado l’assenza di risposte da parte di quest’ultimo.

Tali messaggi possono ledere la sensibilità e la dignità dell’altra persona per il carattere ripetitivo e per il loro contenuto, se sono di natura offensiva, discriminatoria e diffamatoria, o se contengono materiale a carattere sessuale inviato senza il consenso del destinatario.

Il nostro servizio clienti, moderazione e sicurezza che veglia sui single

Il team Meetic resta a disposizione dei single per tutta la durata della loro esperienza e qualunque sia la natura delle loro esigenze. In caso di cybermolestie, i single potranno contare su un team dedicato:

  • Disponibile 24h/24 e 7 giorni su 7 via e-mail e/o per telefono.
  • Reattivo: ogni segnalazione di profilo viene gestita nel minor tempo possibile.

 

Il nostro servizio clienti, moderazione e

La coach Lara partecipa alla prevenzione e all'individuazione delle forme di cybermolestie

Meetic mette l'intelligenza artificiale al

Meetic mette l’intelligenza artificiale al servizio della protezione dei single. Lara ricorda ai single iscritti al servizio il nostro codice di condotta:

Regola n°1. Attendereche l’altra persona risponda, ammesso che decida di farlo.

Regola n°2.Riprovarci una volta va bene, due volte passi,tre volte è troppo.

Regola n°3. Rispettarel’altra persona in ogni circostanza: niente proposte offensive o oltraggiose o foto inappropriate non richieste.

La coach virtuale Lara interviene in caso di un numero eccessivo di messaggi inviati alla stessa persona e rimasti senza risposta. Lara si assicura che tutto vada bene e, se necessario, ti spiega come agire (segnalare/bloccare il profilo) e ti offre il suo aiuto per porre fine alla situazione.

La coach virtuale Lara interviene in caso di un
I single possono contrastare le cybermolestie Su

I single possono contrastare le cybermolestie

Su Meetic i single hanno a disposizione vari strumenti e risorse per individuare le cybermolestie e difendersi da esse:

  • Le Regole della comunità e la Carta d’impegno, consultabili in qualsiasi momento sul sito e sull’app.
  • La possibilità di segnalare un profilo dalla messaggistica sospetta per allertare il servizio di moderazione.
  • La possibilità di bloccare un profilo in modo che la persona non possa più contattarti.