Incontri Meetic / Benvenuti / Love Your Imperfections / Imperfezione #4: ridere troppo forte
share on facebook

Imperfezione #4: ridere troppo forte

Getty Images

Scusa, puoi abbassare un po’ il tono di voce per favore?

Se anche tu hai sentito un giorno questa frase, sei vittima dell’imperfezione numero quattro: ridi troppo forte e dai fastidio a chi ti circonda. A questo punto vorresti seppellirti dalla vergogna e pensi a quale mattonella farebbe al caso tuo.

Non è facile ascoltare un appunto del genere, tanto più che tu non stavi ridendo così forte per dar fastidio al tipo che ti ha ripreso ma perché tu ridi davvero così. Stavi solo esternando le tue emozioni, dovresti avere la prontezza di rispondere Mi scusi, non pensavo di importunarla con la mia gioia di vivere! ma sappiamo tutti che le risposte più azzeccate non sono mai quelle che vengono sul momento.

NO, NON RIDO COME BRAD E ANGELINA

Ti piacerebbe essere quel tipo di persona che non si scompone mai, che ride con moderazione e che ha un fascino da tenebroso/a quanto-basta, per far cadere ai tuoi piedi frotte di donne/uomini come se non ci fosse un domani. Vorresti avere lo stesso appeal di Brad o Angelina, avere la loro stessa aura di inaccessibilità e di sensualità, quel sorriso accattivante e sicuramente una risata molto diversa dalla tua. La tua risata… Quanto vorresti non averla così indecente! E pensare che se non ti controlli non solo è forte ma ricorda anche un fantastico nitrito equino, sexy come un cartone di Peppa Pig.
Come fare per cambiarla? È possibile?
E se invece te la tenessi?

IO RIDO DA SOLO/A

Ma come fare se si ama ridere e sorridere della vita, con gli amici, al bar e durante le serate più belle passate con la giusta compagnia? Hai già provato a non ridere e ovviamente hai fallito, se non altro perché quando ti sforzavi di non farlo avevi l’aria di un serial killer o una persona molto molto strana. Hai provato anche a modificare la tua risata ma il risultato è stato un susseguirsi di singhiozzi strani e versi ridicoli. I tuoi amici hanno quasi chiamato un’ambulanza pensando che ti stessi strozzando e invece no, stavi solo cercando di contenerti…

La tua più grande ansia ti assale al primo appuntamento: come fare a ridere ad un primo incontro con una persona che hai conosciuto su un sito di incontri, alla quale vorresti davvero fare una bella impressione e che trovi moooolto sexy dalle foto che ti ha mandato? Ridere o non ridere? Limitarsi o non limitarsi? Mostrare la propria bruttissima risata o far finta di non capire le battute?

Per un dilemma grande ci vogliono un grande consiglio e una grande riflessione in merito: sei cosciente del fatto che le tue corde vocali sono più potenti del normale, te lo hanno sempre fatto notare, ma non prendere questa tua caratteristica come un difetto vero e proprio. Non rinnegare la tua personalità, che è fatta anche di questo tuo modo di ridere particolare, che per te è orribile.

Ma l’amore ha le sue ragioni che la mente non comprende e prima o poi qualcuno sarà attratto/a proprio da questo tuo modo di ridere. Perché non c’è niente di male ad avere una risata diversa dagli altri, non sei affetto/a da nessuna malattia contagiosa e non devi vergognartene.

UNA RISATA TI SEPPELLIRÀ (SOTTO LE LENZUOLA)

Ebbene sì, anche una risata poco delicata può essere apprezzata, anche se non sei una top model o un attore hot di Hollywood e non puoi puntare sul fisico o sul fascino per sviare l’attenzione. Non ci credi? Hai mai sentito qualcuno che ha divorziato per colpa della sua risata? Onestamente no, non accade, perché ridere in modo originale non limita la vita di tutti i giorni o i rapporti personali.

Per tirarti su di morale perché no, non credi possibile che un giorno qualcuno si innamorerà di te anche per il tuo modo di ridere, ecco qualche aforisma di persone che probabilmente hanno avuto il tuo stesso problema, ma ne hanno tirato fuori il lato positivo:

Un giorno senza un sorriso è un giorno perso
Charlie Chaplin

Un sorriso è il modo più economico per cambiare il tuo look
Charles Gordy

Chi non ride mai non è una persona seria
Fryderyk Chopin

Chi ha il coraggio di ridere è padrone del mondo
Giacomo Leopardi

Se lo dice Giacomo Leopardi, che non era famoso per la sua vivacità, allora ci puoi proprio credere!


Che aspetti? Register

Vi siete conosciuti su Meetic ?

Raccontaci la tua storia!

Non esitare a condividere con noi la tua storia o semplicemente a dare qualche consiglio a tutte le persone che vogliono vivere incontri come il tuo!

Condividi

Scopri gli Eventi Meetic
Scopri gli Eventi Meetic
Events

VOTA

Il medico più sexy: romantico o rude?
© Up To Date - Meetic

Chiudi X

x Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo di cookie per realizzare delle statistiche di audience e proporti servizi e offerte adatti ai tuoi centri di interesse, pulsanti di condivisione e di acquisizione di contenuti da piattaforme social. Saperne di più