Incontri Meetic / Benvenuti / Sesso & Co. / Chi va piano, va sano e va lontano: come si fa slow sex?
share on facebook

Chi va piano, va sano e va lontano: come si fa slow sex?

iStock

Tutti i giorni, tutto il giorno, vai di fretta: tra lavoro, corsi, amici, famiglia e palestra sei una di quelle persone che hanno bisogno di una giornata di 48 ore. Boring! E se smettessi di lamentarti e ti concedessi del sano slow sex?

VACCI PIANO…

In un’epoca in cui tutto è fast, lo slow vuole fare il suo ritorno e si afferma in diversi ambiti: c’è lo slow food, l’arte di cucinare e mangiare senza fretta, la slow cosmetique, inventata in Belgio e mossa a promuovere un consumo ecoresponsabile dei prodotti di bellezza, lo slow travel, che promuove il viaggio piuttosto che la mèta e il Cittàslow, movimento italiano cui aderiscono tutte quelle città che vogliono mettere un freno ai ritmi di vita troppo veloci dei loro abitanti.

Lo slow sex è, letteralmente, praticare del sesso in modalità relax, senza fretta, per assaporare ogni istante degli attimi hot che condividi con l’altra persona. Vuoi entrare a far parte anche tu dello slow movement e iniziare a prendere la vita in modo più tranquillo? Inizia a letto…

SLOW SEX ADDICT!

Chiunque lo abbia provato, è d’accordo sul fatto di non voler tornare più indietro: l’avvicinarsi dei corpi, il respiro che si fa più veloce, il cuore che batte e la passione travolgente sono cose da assaporare al 100% e con calma, altrimenti che gusto c’è? Certo, anche una sveltina ha il suo perché ma disconnettersi dal mondo e dedicarsi dei momenti intimi e unici con qualcuno è decisamente piacevole. Tanto da essere una pratica, quella dello slow sex, sempre più amata.

Parente stretta del sesso tantrico, lo slow sex è apprezzato da coloro che con la spiritualità hanno poco a che spartire: non per tutti l’atto sessuale è un modo per avvicinarsi alla divinità, ma per molti, l’atto sessuale deve e può essere più intenso, semplicemente dedicandogli il tempo che si merita.

Nota bene: lo scopo dello slow sex non è l’orgasmo, o meglio, non è l’orgasmo a tutti i costi, bensì la condivisione e l’unione sessuale delle due persone, che non deve essere considerata una performance ma un atto che stimola i sensi, la mente e il corpo.

LO SLOW SEX IN 3 MOSSE

La cultura slow aveva già catturato la tua attenzione e lo slow sex ti incuriosisce? Ti bastano 3 mosse per iniziare a praticarlo:

UNO

Crea un ambiente caldo, intimo, con qualche candela, dei profumi e con tutto quello che può essere utile a dare un ritmo rallentato a tutto: lenzuola di seta o setose, più economiche, oli profumati per fare un massaggio sensuale, luci soffuse, telefoni staccati e una musica adatta. L’ideale è praticare lo slow sex in casa o comunque in un luogo in cui ti senti a tuo agio e in cui sai che nessuno vi disturberà per un bel po’. Quindi, per questa volta, o per queste volte, è meglio evitare tutti quei posti originali in cui fare sesso, come auto, foreste o piscine.

DUE

Il contatto deve essere lento, sensuale, dolce e spontaneo. Nessun gesto affrettato, ma un insieme di movimenti naturali accompagnati da uno stato di relax che vi avvolge. Ti stupirà renderti conto che l’atto sessuale che state per consumare in realtà è iniziato da un pezzo, senza penetrazione, e l’eccitazione è alle stelle. Goditi il momento, non pensare a nient’altro e abbandonati al piacere che provi e che vuoi far provare all’altra persona.

TRE

Resisti! Se la passione vi assale, se non vedi l’ora di scatenarti, aspetta e tieni a bada gli istinti: il bello dello slow sex è l’attesa, che aumenta il piacere e vi regala delle sensazioni fortissime e indimenticabili. Inutile aggiungere che lo slow sex va a braccetto con la slow masturbation, quindi il fatto di andarci piano vale per ogni aspetto del vostro incontro hot tra le lenzuola.

Infine ricorda che sì, once you slow sex, you never go back ma la passione tra due persone si manifesta in tanti e diversi modi quindi, anche se ormai sei un/una slow sex addict, non disdegnare i piaceri del fast sex (alias la cara e vecchia sveltina) e di altre pratiche hot.
Il piacere è bello perché è vario e fare l’amore tutti i giorni fa bene alla salute. Che aspetti?

Gif slow sex


Che aspetti? Register

Vi siete conosciuti su Meetic ?

Raccontaci la tua storia!

Non esitare a condividere con noi la tua storia o semplicemente a dare qualche consiglio a tutte le persone che vogliono vivere incontri come il tuo!

Condividi

Scopri gli Eventi Meetic
Scopri gli Eventi Meetic
Events

Gli speciali di Up to Date

GLI SPECIALI DI UP TO DATE

VOTA

Il medico più sexy: romantico o rude?
© Up To Date - Meetic

Chiudi X

x Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo di cookie per realizzare delle statistiche di audience e proporti servizi e offerte adatti ai tuoi centri di interesse, pulsanti di condivisione e di acquisizione di contenuti da piattaforme social. Saperne di più