Incontri Meetic / Benvenuti / Sesso & Co. / A cosa pensano gli uomini quando fanno sesso?
share on facebook

A cosa pensano gli uomini quando fanno sesso?

iStock

Se stai pensando che questo articolo sia inutile, perché lo sanno tutti che gli uomini non pensano a niente quando fanno sesso, ti sbagli. La realtà è diversa e se cerchi di andare oltre i luoghi comuni, scoprirai che non sono immuni da sentimenti, paure e dubbi sulla loro sessualità che non credevi esistessero. Ecco qualche esempio.

HANNO PAURA DI NON ESSERE ALL’ALTEZZA

L’ansia da prestazione è uno stato d’animo molto più comune di quanto pensi: sempre più uomini provano un sentimento di inadeguatezza di fronte alle donne, più emancipate e sicure di quello che sono e di quello che vogliono. Alcuni reagiscono affrontando l’evoluzione della femminilità, altri, probabilmente i più timidi, accumulano ansia e stress, che si riversano nei rapporti intimi e che fanno sì che gli uomini si sentano inibiti e non capaci di soddisfare la loro partner.

Questi sentimenti di inadeguatezza sono più forti soprattutto la prima notte insieme, durante la quale possono sfociare in spiacevoli inconvenienti sotto le lenzuola…

TEMONO DI PROVARE DOLORE

Le parti intime maschili sono delicate come quelle femminili e un rapporto troppo appassionato, del sesso orale mal eseguito o delle manipolazioni troppo violente possono rovinare tutto. Ci sono delle cose che le donne dovrebbero sapere (ad esempio sulla fellatio) e che gli uomini dovrebbero dire affinché la passione non rovini degli istanti così intensi.

NON CAPISCONO SE LEI FINGE

Capire se una donna sta fingendo l’orgasmo è tra i dubbi che più assalgono le menti maschili, dalla notte dei tempi. Dal canto loro, le donne hanno diversi motivi per far finta di apprezzare il momento, così come molte di loro pretendono un rapporto soddisfacente in ogni condizione. Il piacere è un piatto che va gustato lentamente quindi servono a poco sia la fretta che la superficialità.

NON SANNO COSA DIRE

Parente del sentimento di inadeguatezza è il dubbio del cosa dire o non dire durante il sesso. Esplicitare il proprio piacere con dei versi, con delle parole, dire cosa c’è che non va, cosa lei dovrebbe fare, cosa non piace, cosa va o non va… Insomma, durante il sesso si parla o no? E se sì, cosa si deve dire e non dire?

IMMAGINANO MILLE POSIZIONI DIVERSE

Gli uomini hanno tutti molta fantasia a letto e durante il sesso riescono ad immaginare diverse e originali posizioni da assumere per provare più piacere, per sperimentare e per essere originali. Quando sono in compagnia, pensano spesso al fatto di dover provare quante più posizioni del kamasutra quante ne riescono ad immaginare e si chiedono se la partner sia disposta a seguirli nelle loro intenzioni.

Cambiare posizione durante il sesso movimenta l’atto e vi rende complici: l’ideale sarebbe, però, non esagerare, perché rischi di rendere il momento caotico piuttosto che magico. Quattro posizioni o cinque al massimo, e non te ne pentirai!

Gif: Giphy


Che aspetti? Register

Vi siete conosciuti su Meetic ?

Raccontaci la tua storia!

Non esitare a condividere con noi la tua storia o semplicemente a dare qualche consiglio a tutte le persone che vogliono vivere incontri come il tuo!

Condividi

Scopri gli Eventi Meetic
Scopri gli Eventi Meetic
Events

VOTA

Il medico più sexy: romantico o rude?
© Up To Date - Meetic

Chiudi X

x Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo di cookie per realizzare delle statistiche di audience e proporti servizi e offerte adatti ai tuoi centri di interesse, pulsanti di condivisione e di acquisizione di contenuti da piattaforme social. Saperne di più