Incontri Meetic / Benvenuti / Consigli dating / Metro, bus, tram: come innamorarsi sui mezzi pubblici
share on facebook

Metro, bus, tram: come innamorarsi sui mezzi pubblici

Getty Images

Non c’è niente di più romantico di un treno a vapore che lascia la stazione, due amanti che si salutano da lontano con fazzoletti bianchi svolazzanti e la promessa di rivedersi presto. Immagina la stessa scena alla stazione Termini di Roma, tra valigie, bambini urlanti e persone in ritardo che saltano sul treno all’ultimo minuto. È molto meno romantico, ovviamente, ma non sottovalutare il ruolo dei treni e dei mezzi pubblici in generale nel gioco malizioso degli incontri cittadini…

METRO, TRAM, BUS, TRENO… basta che sia affollato

A Roma, sembra che ben 1 coppia du 3 conosciutasi in metropolitana si sia sposata. Niente Facebook, niente mail, niente Candy Crush, il futuro dei trasporti è il dating: quanto tempi passi sui mezzi pubblici per spostarti in città?
Troppo?
E se ammazzassi il tempo conoscendo un single interessante? Lo hanno capito da un pezzo a Praga, in cui l’azienda di trasporti pubblici ha destinato dei vagoni interi ai single della città, e l’iniziativa è stata caldamente accolta dai cittadini, che hanno subito abbandonato smartphone e cuffiette per attaccare bottone con il vicino o la vicina di posto.

In Giappone, in Messico, in Olanda: ormai sono tante le città che si sono convinte a promuovere gli incontri sui binari, organizzando addirittura workshop su trucco, parrucco, tecniche di aggancio e seminari pratici per imparare a dire la cosa giusta al momento giusto. Insomma, un vero e proprio universo si è aperto a chi ha sempre pensato che l’anima gemella fosse seduta nel suo stesso vagone.

Ci sono diversi modi di approcciare qualcuno nei mezzi pubblici: gli spazi sono ristretti, la calca favorisce l’avvicinamento, i ritardi avvicinano i sentimenti (lo stress si sopporta meglio quando si è in compagnia) e basta uno sguardo per stabilire un contatto tra due persone.

E se il tragitto è lungo, tanto meglio: il tempo da dedicare al vostro gioco di sguardi si diluirà tra le stazioni, giorno dopo giorno, ammiccamento dopo ammiccamento. La pendolarità, a volte, ha i suoi lati positivi. Chi l’avrebbe mai detto? Ah, sì. Noi di Meetic lo sapevamo…

Quindi armati di pazienza, individua la persona che ti piace e avvicinati a lei elegantemente: chiedi tra quanto tempo arriverete, se il libro che legge è interessante, se passa spesso di lì o se è di passaggio. Iniziate una conversazione leggera, invitalo/a a bere un caffè al bar più vicino alla fermata alla quale scenderà ma non essere troppo invadente. La tua eleganza pagherà e vedrai che avrai successo (e vi rivedrete di sicuro per un primo appuntamento galante…).

Il tuo treno ti aspetta!

Gif: Giphy


Che aspetti? Register

Vi siete conosciuti su Meetic ?

Raccontaci la tua storia!

Non esitare a condividere con noi la tua storia o semplicemente a dare qualche consiglio a tutte le persone che vogliono vivere incontri come il tuo!

Condividi

Scopri gli Eventi Meetic
Scopri gli Eventi Meetic
Events

VOTA

Il medico più sexy: romantico o rude?
© Up To Date - Meetic

Chiudi X

x Proseguendo nella navigazione, accetti l'utilizzo di cookie per realizzare delle statistiche di audience e proporti servizi e offerte adatti ai tuoi centri di interesse, pulsanti di condivisione e di acquisizione di contenuti da piattaforme social. Saperne di più