Scopri i consigli di Meetic su come organizzare appuntamenti virtuali durante il confinamento per il COVID-19

Distanziamento sociale e confinamento volontario non sembrano buone notizie per i single alla ricerca di un partner. Ma sebbene al momento non ci si possa incontrare fisicamente, il corteggiamento non è affatto rallentato. Anzi, questo è il momento perfetto per sperimentare modalità creative per interagire con gli altri. Perché non provare, ad esempio, a organizzare qualche divertente appuntamento virtuale?

Un appuntamento virtuale è una video chat con un potenziale partner. Nel pianificarla, ci sono due fattori da considerare: i valori di produzione e la creatività.

Per quanto forte sia di questi tempi la tentazione di passare tutto il giorno in pigiama, vale la pena di vestirsi con cura anche per un appuntamento virtuale, e di considerare con attenzione tutto quello che l’altra persona vedrà. Pensa a cosa utilizzare come sfondo. Resta sul semplice e assicurati che la videocamera non sia puntata sul bagno o su un mucchio di panni sporchi.

Posiziona il laptop all’altezza degli occhi: è un’angolazione molto più lusinghiera rispetto a un’inquadratura dal mento in su. Infine, considera l’illuminazione. Se la chat si svolgerà di giorno, disponiti di fronte a una finestra per approfittare della luce naturale. Non rivolgere le spalle al sole. Se vi “incontrate” di sera, assicurati di posizionare una lampada dietro lo schermo in modo da essere ben illuminata.

La regola più importante nel dating virtuale è esattamente la stessa che nella vita reale: divertirsi! Gli appuntamenti virtuali sono un ottimo modo per conoscere qualcuno senza l’ansia di un incontro di persona. Perché non provi a proporre un gioco al tuo interlocutore? Vai sul classico scegliendo le sciarade, oppure adotta un approccio più audace suggerendo una partita a “Non ho mai…”. La decisione sta a te!

Se ti senti nervosa, perché non organizzare un “doppio appuntamento” virtuale con un’amica? Sarà anche un ottimo modo per avere una seconda opinione da una persona che ti conosce meglio di chiunque altro.

Se il primo appuntamento va bene, al successivo potreste anche provare a cucinare insieme, o magari ordinare lo stesso cibo da asporto per cenare in compagnia! Non è proprio la stessa cosa che incontrarsi di persona, ma ricorda che anche conoscersi in modo più graduale ha i suoi vantaggi. Dunque, divertiti a sfoderare le tue tecniche di corteggiamento in un appuntamento virtuale. E se tra voi due scatta la scintilla, ci sono ottime probabilità che apprezzerete la compagnia reciproca anche nella vita reale non appena tutto questo sarà finito. Ti auguro dei fantastici appuntamenti virtuali!

 

Scopri altri utili consigli sulla nostra pagina VOD coaching. Troverai anche dei video online realizzati in partenariato con i più riconosciuti coach d’amore del momento.

Ascolta il nostro podcasts Amore & Confinamento, realizzato dalla talentuosa Pénélope Boeuf, per fare il pieno di “love vibes” in questo strano periodo.